STUDIO DEL CASO

Clima perfetto nel terminale

 

PROGETTO:

Corridoio di collegamento tra due terminal dell’aeroporto di Colonia/Bonn

POSIZIONE:

Colonia, Germania

COMPLETAMENTO:

2019

APPLICAZIONE:

Raffreddamento di superficie

PRODOTTO:

aquatherm black system

LA SFIDA:

A causa delle grandi superfici di vetro e di molte persone, il nuovo corridoio di collegamento tra i terminal 1 e 2 dell’aeroporto di Colonia/Bonn si riscalda rapidamente.

LA SOLUZIONE:

Con il sistema aquatherm black si ottiene un raffreddamento efficace dell’edificio, che può essere perfettamente adattato alle condizioni in loco.

Corridoio di collegamento all’aeroporto di Colonia/Bonn dotato di sistema aquatherm black

EÈ facile viaggiare da A a B: Per l’aeroporto di Colonia/Bonn, l’esperienza di viaggio senza complicazioni dei suoi passeggeri è la massima priorità. Uno degli ultimi progetti di costruzione dell’aeroporto ha anche lo scopo di ottimizzare il processo di viaggio.

Un nuovo corridoio di collegamento tra il Terminal 1 e il Terminal 2 permetterà ai passeggeri di spostarsi tra i terminal sul lato dell’aereo senza dover passare attraverso un altro controllo di sicurezza. Oltre a un passaggio lungo 186 metri con due scale, sono state create due nuove zone d’imbarco su circa 1.000 metri quadrati di superficie, da cui i passeggeri possono salire direttamente sull’aereo. Una sfida particolare del progetto era nell’area dell’aria condizionata.

Il nuovo edificio è architettonicamente basato sui precedenti edifici dell’aeroporto e si distingue per le sue grandi superfici di vetro, che permettono una vista sulla pista dell’aeroporto. È proprio questo design che richiede un’attenzione speciale durante la pianificazione.

“A causa delle grandi superfici di vetro, l’area si riscalda rapidamente. Le molte persone che passano per questa zona ogni giorno contribuiscono con la loro parte”, spiega Thomas Runkel, firmatario autorizzato della Etgenium GmbH di Königswinter e progettista del progetto di costruzione.

Pertanto, stava cercando un sistema di raffreddamento efficace che potesse coprire l’intera gamma di esigenze di raffreddamento. Nell’ambito di precedenti progetti edilizi, per esempio il complesso residenziale HUF City Living a Montabaur e la ristrutturazione della sala di controllo dei vigili del fuoco dell’aeroporto di Colonia/Bonn, aveva conosciuto e apprezzato il sistema di riscaldamento e raffreddamento a superficie aquatherm black system. Pertanto ha deciso di utilizzare il prodotto aquatherm anche per il nuovo corridoio di collegamento, che è stato installato in un soffitto a cassette metalliche perforate e collegato a una rete di teleraffreddamento già esistente.

Adattare il raffreddamento alle condizioni con breve preavviso

A differenza dei sistemi di raffreddamento convenzionali, il sistema aquatherm black rilascia la temperatura dell’acqua che scorre attraverso i registri neri in polipropilene resistente alla corrosione per mezzo della radiazione. Le correnti d’aria o i vortici di polvere vengono eliminati da questo processo e il comfort percepito nella stanza aumenta. Il sistema funziona anche con temperature di flusso più alte rispetto ai sistemi di raffreddamento convenzionali, consentendo così un funzionamento particolarmente efficiente e a risparmio energetico. Inoltre, il sistema aquatherm black può essere perfettamente adattato alle condizioni del sito.

“Nei corridoi e nelle aree di imbarco, non abbiamo a che fare con grandi folle tutto il tempo, ma solo a intermittenza”, spiega Thomas Runkel. “Ecco perché abbiamo diviso il nuovo edificio in undici zone che sono controllate individualmente. Questo ci permette di adattare il controllo della temperatura al numero di persone con poco preavviso”.

Un altro vantaggio del sistema, che può essere installato non solo nel soffitto ma anche nel pavimento o nella parete, è la sua bassa altezza di installazione.

“Al nuovo edificio sono stati applicati severi limiti di altezza”, dice il progettista specializzato. “Il traffico dell’aeroporto con i suoi grandi veicoli passa sotto l’edificio, e lo spazio doveva essere lasciato sopra di esso per eventuali ulteriori misure di costruzione. La bassa altezza di installazione del sistema aquatherm black, che è di 24,5 millimetri compresi i collettori, le guide di fissaggio e le connessioni, si adattava quindi molto bene al concetto”.

1500 registri installati entro due settimane

Circa 1500 registri neri sono stati inseriti nel soffitto con un adattamento perfetto – e tutto in un breve periodo di tempo.

“Abbiamo avuto bisogno solo di due settimane per posare l’intero sistema su un’area di circa 1.000 metri quadrati”, ha spiegato Roman Münch, amministratore delegato della Münch Innenausbau di Hambuch, l’azienda che ha eseguito i lavori di installazione.

Questo è stato possibile grazie alla produzione specifica per l’oggetto, che è stata effettuata in stretto coordinamento con il cliente nella fabbrica principale del gruppo di aziende aquatherm ad Attendorn. In totale, i registri sono stati montati in dimensioni comprese tra 240 x 700 millimetri e 240 x 1600 millimetri. Il sistema aquatherm black è stato fissato ai soffitti a cassetta in metallo per mezzo di magneti.

“Questo tipo di fissaggio ha molti vantaggi: I magneti assicurano un collegamento molto saldo tra il registro e il soffitto della cassetta metallica e sono non solo facili ma anche veloci da installare”, riferisce Alexander Mieden, maestro di riscaldamento e dipendente di Münch Innenausbau.

Le bobine erano collegate l’una all’altra con un tubo di collegamento corrugato e una connessione a innesto. Il tubo corrugato permette una connessione flessibile, mentre il connettore rapido con clip di sicurezza crea una connessione stretta, ma staccabile. 26 distributori, anch’essi installati nel soffitto, regolano la fornitura d’acqua.

Per l’azienda Münch il corridoio di collegamento all’aeroporto è stato uno dei primi oggetti in cui hanno lavorato con il sistema aquatherm black.

“Il sistema ci ha impressionato per la sua elaborazione veloce e semplice”, dice Roman Münch.

Pertanto, sono già stati pianificati altri due progetti con i registri neri. E anche Thomas Runkel è convinto del sistema:

“Il sistema aquatherm black funziona in modo impeccabile, affidabile e ha soddisfatto le mie aspettative in ogni progetto di costruzione finora”.

“Il sistema aquatherm black funziona in modo impeccabile, affidabile e ha soddisfatto le mie aspettative in ogni progetto di costruzione finora”.

Thomas Runkel, firmatario autorizzato della Etgenium GmbH di Königswinter e progettista del progetto di costruzione

Contatti: aquatherm srl | via Curzio Malaparte 10| 50013 Campi Bisenzio (FI) | Tel: +439 055 0543600 | info@aquatherm.eu

GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner